Infissi in alluminio: perché sceglierli

Sicuri contro le effrazioni, isolanti dal punto di vista termico, robusti per sostenere ampie vetrate: gli infissi in alluminio sono questo e molto altro. Qui ti raccontiamo perché sono la scelta giusta per la tua casa.

La scelta degli infissi è un momento decisivo, perché sono un elemento che condiziona diversi aspetti del comfort della casa, come la quantità di luce, o la percentuale di dispersione termica durante i mesi freddi. Sia quando ristrutturi casa, sia quando acquisti una nuova abitazione e desideri arredarla secondo le tue preferenze, i fattori da tenere in considerazioni nella scelta di un infisso sono molti e dipendono dalle caratteristiche dell’edificio, dell’ambiente circostante e dal gusto personale.

Per orientare al meglio la tua decisione, ti consigliamo di valutare:

  • Il livello di sicurezza contro le effrazioni, in particolar modo se abiti al piano terreno o in una villetta, dal momento che porte e finestre sono potenziali punti di accesso per i malintenzionati.
  • L’isolamento termico, utile se abiti in una zona molto fredda o molto calda, per avere all’interno una temperatura ottimale e risparmiare sui consumi.
  • L’isolamento acustico, essenziale per la qualità della vita, se abiti in un’area trafficata.
  • La posizione della casa, perché se godi di un panorama che merita di essere ammirato, è possibile ridurre gli ingombri dei profili dei tuoi infissi con serramenti in alluminio, per lasciare più spazio alla superficie vetrata e quindi alla vista e alla luce naturale.

In questa guida all’acquisto, vedremo insieme le principali caratteristiche e funzionalità degli infissi in alluminio per finestre, perché l’infisso perfetto non esiste, ma con noi puoi scegliere quello ideale per te.

Le caratteristiche dell’infisso in alluminio di qualità

Cominciamo da un fattore determinante, quello della sicurezza, una funzionalità che è al centro della nostra progettazione.

finestre in alluminio

Protezione dalle effrazioni

Le finestre, soprattutto quelle di grandi dimensioni, sono un meraviglioso punto panoramico, ma possono anche essere un accesso facilmente scassinabile.

Per conoscere il livello di sicurezza di un serramento in alluminio è necessario fare riferimento alla certificazione RC (Resistance Class), che indica il grado di antieffrazione stabilito da criteri comuni dell’Unione Europea. Più alta è la classe di RC dell’infisso, maggiore è il tempo che impiega un ladro a forzarlo, in base anche agli strumenti che utilizza. Il livello minimo consigliato dalle autorità per tutelarsi dalle effrazioni è RC2. Con alcuni sistemi in alluminio Schüco è possibile raggiungere fino alla classe di protezione RC4, per offrirti la massima sicurezza.

È possibile, inoltre, dotare i serramenti Schüco di appositi sensori a scomparsa collegati al sistema di allarme, che ti permettono di sapere in ogni momento se le finestre sono aperte o chiuse.

Via libera alla personalizzazione: colori e forme

Progettiamo le tue finestre con infissi in alluminio su misura.

Lasciamo libera la tua creatività: puoi scegliere forme non convenzionali, per esempio ovali e a rombo; oppure quelle classiche, rettangolari e quadrate.

Le finestre in alluminio sono come degli abiti che si possono cucire a seconda delle tue esigenze: sono realizzabili in base al tuo gusto e allo stile dell’ambiente dove le installerai.

Possiamo personalizzare con la tonalità che preferisci sia le finiture interne, sia quelle esterne. Se hai preso la decisione di acquistare gli infissi in alluminio per questioni di sicurezza e praticità, ma apprezzi il calore della finitura in legno, puoi optare per Schüco SmartWood: l’alluminio rivestito di uno strato di legno, per dare un effetto più classico.

Modalità di apertura

Per ogni finestra, in base all’ambiente della casa dove è collocata, possiamo consigliarti la modalità di apertura, per esempio:

  • Ad ante, apribili verso l’interno o verso l’esterno, utili, ad esempio, nel caso di una portafinestra che si affaccia su un piccolo terrazzo, per sfruttare tutto lo spazio della stanza.
  • A scorrimento, se si preferisce risparmiare ingombro.
  • A vasistas, per limitare l’affaccio, aprendo solo il bordo superiore, ideale per finestre larghe e di altezza ridotta.

Ma non solo, le possibilità sono molteplici.

Sei un architetto? Stai cercando un partner per realizzare finestre in alluminio su misura?

 

Design minimalista: minor spessore dell’infisso per una maggiore luce

Se hai una casa orientata a sud, che riceve luce a tutte le ore del giorno, o se, al contrario, necessiti di maggiore luminosità per i tuoi ambienti, è possibile optare per gli infissi sottili, anche per finestre molto grandi. In questo modo si lascia più spazio per il vetro e la tua abitazione riceve più luce, dai primi raggi dell’alba, fino all’ultimo tramonto.

finestre in alluminio

Durata nel tempo

Un altro aspetto fondamentale da tenere in considerazione è il margine di usura degli infissi: l’alluminio ti garantisce un’elevata resistenza agli agenti atmosferici, senza deformarsi.

I serramenti Schüco sono testati e certificati per mantenere la loro efficienza anche dopo 20.000 aperture e chiusure e, grazie alla loro resistenza, non richiedono particolare manutenzione.

Infissi in alluminio a taglio termico o a taglio freddo?

Qual è la differenza tra un serramento in alluminio a taglio termico o a taglio freddo? Quale scegliere?

La principale differenza tra queste due tipologie riguarda la trasmittanza, o conducibilità termica. Questa unità di misura è usata per calcolare la capacità dell’infisso di scambiare calore con l’esterno: maggiore è il valore della trasmittanza, minore è l’isolamento della tua casa.

La dispersione di calore di un edificio è più alta nel caso degli infissi a taglio freddo e più bassa per quelli a taglio termico.

Vediamo nel dettaglio perché.

Infisso in alluminio a taglio freddo

Gli infissi a taglio freddo hanno il telaio composto unicamente da alluminio, senza l’aggiunta di materiali isolanti. Questo genere di serramenti sono molto robusti, ma permeabili alle basse temperature, in quanto l’alluminio è un buon conduttore di calore. Di conseguenza, una casa poco isolata non ti consente di avere elevate prestazioni energetiche e questo incide sui consumi, perché richiede un maggior dispendio di riscaldamento nelle stagioni fredde.

Infisso in alluminio a taglio termico

Il taglio termico è una definizione che indica una netta separazione tra un ambiente interno e uno esterno, in termini di temperatura. La superficie interna del telaio in alluminio è rivestita di materiale isolante, come il poliuretano espanso, che elimina le zone di discontinuità del calore, dette ponti termici.

Affinché una casa appartenga a una classe energetica elevata e sia efficiente dal punto di vista dei consumi, è necessario che pareti, vetri e telai degli infissi siano realizzati in maniera tale da limitare al massimo la fuga di calore.

I ponti termici possono crearsi anche se l’infisso non è stato messo in posa a regola d’arte sul controtelaio o sul davanzale ed è per questo che è fondamentale affidarsi a maestranze esperte.

Perché dovresti scegliere gli infissi in alluminio a taglio termico?

finestre in alluminio

Molti sono quindi i vantaggi degli infissi in alluminio a taglio termico:

  • Durano nel tempo, grazie alla robustezza del materiale.
  • Richiedono poca manutenzione, l’alluminio è molto resistente agli agenti atmosferici.
  • Sono adattabili a finestre di grandi dimensioni o di forme particolari;
  • Sono personalizzabili nei colori delle finiture e nelle forme.
  • Ti fanno risparmiare sui consumi energetici.

Grazie all’integrazione con il materiale isolante, i serramenti a taglio termico sono una scelta vincente, perché uniscono funzionalità ed estetica.

Gli infissi in alluminio fanno condensa?

Non quelli a taglio termico. La condensa si forma all’interno di un infisso quando c’è uno scambio tra freddo e caldo, che genera umidità e provoca il fenomeno di condensazione in piccole gocce del vapore acqueo. Grazie al materiale isolante, che “taglia” il ponte termico tra interno ed esterno, questo problema viene evitato. Gli infissi a taglio freddo, invece, sono maggiormente esposti a questo rischio e alla conseguente formazione di muffe. 

Quanto costa un serramento in alluminio di qualità?

Il costo di un infisso in alluminio è variabile e dipende da diversi fattori, quali per esempio:

  • Dimensioni delle finestre.
  • Tipologia scelta, ad esempio a battente, alzante scorrevole, scorrevole panoramico, etc.
  • Integrazione con dispositivi di automazione e domotica.
  • Colore della finitura.
  • Dotazione di sensori o accessori per la sicurezza.

Per rientrare dell’investimento iniziale, è possibile usufruire di alcune agevolazioni, vediamo insieme quali.

Esistono detrazioni per gli infissi?

Sì, ecco quali:

  • EcoBonus del 50%

Si tratta di uno sconto che si applica alle ristrutturazioni: se vuoi sostituire i vecchi infissi, puoi richiedere che metà del pagamento sia coperta da Sconto in Fattura o Cessazione di Credito.

  • Super EcoBonus del 110%

La detrazione del 110% dell’importo viene erogata nel caso in cui la sostituzione degli infissi sia accompagnata da altri interventi, come quelli per il cappotto termico, la caldaia, o la messa in sicurezza contro i rischi sismici.

Tutte le specifiche e le indicazioni su requisiti e documentazione richiesta sono contenute nelle leggi di riferimento. Scopri di più col nostro articolo “Detrazione infissi: quanto puoi risparmiare sulle tue nuove finestre?“. I partner serramentisti Schüco possono inoltre offrirti la possibilità di richiedere lo Sconto in Fattura o la Cessazione di credito.

Vuoi approfittare dei vantaggi degli infissi in alluminio?