Design2Curtain: facciate in alluminio e gres porcellanato

In questo articolo ti raccontiamo la storia di un incontro: quello tra noi di Schüco Italia e Florim e tra il nostro alluminio e il loro gres porcellanato. Insieme abbiamo dato vita a una nuova soluzione di design per facciate sostenibili, con elevate prestazioni di isolamento e infinite possibilità di personalizzazione.

Sostenibilità ed estetica

Cosa succede quando l’alluminio incontra il gres porcellanato? Nasce un’architettura nuova, sostenibile e flessibile per adattarsi a qualsiasi esigenza progettuale!

Sempre di più gli studi di architettura e i progettisti sentono l’esigenza di avere partner all’avanguardia nel campo tecnologico e dell’innovazione dei materiali, per poter disegnare uffici e residenze private all’insegna dell’efficienza energetica, per soddisfare i criteri qualitativi dell’edilizia moderna, costruire ambienti funzionali per le persone e risparmiare sui costi e le tempistiche dei cantieri.

Noi di Schüco investiamo da sempre in prodotti in alluminio performanti, per garantire un benessere abitativo superiore e condividiamo questa visione con Florim, azienda specializzata in superfici ceramiche per diverse esigenze: edilizia, architettura e interior design.

Grazie all’incontro tra il nostro know-how e quello di Florim è nato “Design2Curtain” la soluzione per facciate in alluminio con struttura a telai, che permette di inserire elementi in vetro e finiture esterne in gres porcellanato.

Vediamo nel dettaglio tutti vantaggi.

“Design2Curtain”, perché scegliere questa soluzione per il tuo progetto

Grazie alle caratteristiche dell’alluminio e del gres porcellanato, è possibile combinarli insieme in una facciata a telai, composta da elementi prefabbricati, facili da trasportare e da installare. Entrambi i materiali contribuiscono a creare un risultato bello e funzionale, vediamo come.

I vantaggi dell’alluminio Schüco e del gres porcellanato Florim

  • Totale personalizzazione estetica: ad esempio marmo, legno, cemento, sono tantissime le finiture (per esterni e interni) che si possono ottenere grazie alla versatilità del gres
  • Elevate performance di isolamento termico, acustico e di resistenza agli agenti atmosferici: le intercapedini della facciata possono essere riempite di materiali tecnici isolanti per aumentare le prestazioni
  • Massima flessibilità progettuale: la facciate a telai in alluminio Schüco sono integrabili con elementi apribili a scomparsa, sistemi di ventilazione controllata e con schermature solari.

Creare partnership di valore per un futuro più sostenibile

“Crediamo nel design sostenibile e crediamo il bello non possa prescindere dal rispetto per le persone e l’ambiente. Nasce con questa visione la partnership con Schüco Italia, che si pone l’obiettivo primario di mettere al servizio della creatività del progettista un prodotto funzionale, efficiente e dall’alto contenuto estetico”, ha affermato Gianluca Pazzaglini, Global Chief Commercial Officer di Florim.

Noi di Schüco ci riconosciamo in queste parole e ne sposiamo la visione, per contribuire a costruire un futuro più sostenibile.

 

Vuoi approfondire il progetto “Design2Curtain”?