Tutto quello che c’è da sapere sui componenti per finestre

Telaio, ante, maniglie, apparecchiature, vetri, integrazioni domotiche… da quante parti è formata una finestra? In questo articolo ti illustriamo “l’anatomia” di una finestra pezzo per pezzo, per aiutarti a scegliere al meglio durante la sostituzione degli infissi di casa.

finestre in alluminio

Una finestra, come sai bene, è un elemento architettonico inserito nella muratura, che ha la funzione di far entrare luce e aria all’interno degli ambienti ed è allo stesso tempo un complemento d’arredo perché deve intonarsi allo stile dell’interior design.

Da quali e quanti elementi è formata una finestra? Di solito è una curiosità che ti viene quando stai ristrutturando casa o stai coordinando i lavori per costruirne una nuova e devi interfacciarti continuamente con figure professionali (l’architetto o il capo cantiere) che parlano un linguaggio molto tecnico. In questo articolo vogliamo condividere con te il vocabolario base per parlare in modo corretto delle parti del serramento, per comprendere i tuoi interlocutori e farti comprendere da loro. In questo modo avrai la certezza di fare le scelte migliori per la tua futura abitazione. Cominciamo!

I componenti dei serramenti sono:

  • Telaio
  • Ante
  • Vetri
  • Maniglie e cerniere
  • Eventuali integrazioni domotiche

Da aggiungere a questo elenco, perché è essenziale per far durare una finestra di qualità nel tempo, è la posa ad opera di serramentisti esperti.

Vediamo insieme punto per punto ogni elemento.

Il telaio, la “cornice” della finestra

finestre in alluminio

Villa Levante, infissi in alluminio Schüco

Il telaio è la struttura che sostiene una finestra, è inserito nella muratura e su di esso vengono montate le ante e i vetri. I telai in alluminio dei serramenti Schüco ti garantiscono la possibilità di avere sia finestre fisse che con componenti mobili (apribili). Inoltre, gli infissi in alluminio a taglio freddo hanno elevate prestazioni di isolamento termico, ti richiedono meno manutenzione rispetto al legno o al pvc e sono molto robusti, adatti per sostenere ampie specchiature e resistenti agli agenti atmosferici e ai tentativi di effrazione.

Se stai valutando di ampliare i fori per finestre della tua casa e di rifare il telaio, abbiamo trattato in un nostro articolo come valutare i materiali che offre il mercato e quali sono i passaggi utili ai lavori di ristrutturazione.

Le ante, le parti mobili dell’infisso

finestre in alluminio

L’imposta è l’elemento mobile di una finestra, che ti permette di aprirla e chiuderla per arieggiare. Puoi scegliere tra diverse tipologie di ante: singole, doppie, a ribalta, a vasistas e a bilico orizzontale o verticale. Gli infissi Schüco sono personalizzabili in tutte le forme e dimensioni, anche per fori particolari, come ad esempio finestre lunghe e strette, ad arco o lucernari.

I vetri

finestre in alluminio

Villa Levante, sistemi scorrevoli in alluminio Schüco

I vetri vengono montati all’interno delle ante e sono fondamentali per l’ingresso della luce naturale. Un vetro può essere singolo, doppio e triplo e la scelta tra queste opzioni dipende anche dalla zona climatica d’Italia in cui abiti. Vuoi saperne di più? Leggi il nostro articolo per sapere cosa scegliere fra doppio e triplo vetro.

La valutazione dei vetri è particolarmente importante nel caso in cui tu stia progettando l’ampliamento degli infissi per rendere la tua casa più luminosa. Perché? Perché se aumenti la superficie trasparente, maggiore sarà il peso che si scarica sulle ante. In Schüco abbiamo studiato dei sistemi per infissi panoramici robusti, che mantengono profili sottili, hanno la soglia a filo pavimento per evitare ostacoli al passaggio, scompaiono nella muratura e agevolano aperture e chiusure grazie alla possibilità di integrazione alla movimentazione manuale una meccatronica.

Vuoi conoscere tutti i vantaggi delle grandi specchiature? Ecco un esempio di ristrutturazione con vetrate trasparenti per valorizzare un edificio storico.

Maniglie e cerniere

finestre in alluminio

Le maniglie e le cerniere sono due componenti essenziali per la movimentazione meccanica della finestra. Vediamole insieme nel dettaglio.

  • La cerniera è l’elemento che ti permette di muovere le ante. Esistono due tipologie di cerniere: a vista (si tratta dei cardini posizionati in alto e in basso, presenti in tanti infissi “tradizionali”) e nascoste (sono inserite all’interno del telaio e quindi scompaiono ad anta chiusa).
  • La maniglia ti permette di aprire e chiudere la finestra ed è un dettaglio determinante per l’estetica. In Schüco progettiamo maniglie sicure, snelle, dai profili geometrici o piatti e con la possibilità di nascondere la rosetta. Ecco un altro termine che ti può essere utile: la “rosetta” è la base su cui viene montata la maniglia e può essere, ad esempio, tonda o rettangolare. Nel caso degli infissi panoramici, come ad esempio Schüco ASE 51 PD, la maniglia segue la naturale inclinazione di mano e polso, per alleggerire la movimentazione.

Puoi personalizzare i colori per tutti i nostri modelli di maniglie e scegliere soluzioni tecnologiche per mantenerle igienizzate, come nel caso di Schüco Smart Active, che contrasta la proliferazione dei batteri.

Domotica: finestre smart

Grazie alle ultime tecnologie, le finestre possono essere anche intelligenti! Puoi controllare da app o tramite smart speaker e aprirle e chiuderle con un semplice click o con un comando vocale. Comodo no? In Schüco ti offriamo la possibilità di integrare i tuoi infissi con sensori di sicurezza a scomparsa, per sentirti al sicuro in ogni momento verificando anche da remoto che le tue finestre siano chiuse. Per gli infissi scorrevoli e le porte finestre, invece, abbiamo progettato fotocellule a infrarossi, che rilevano il passaggio di una persone e si aprono e si chiudono in automatico.

L’importanza della posa in opera

Tutto quello che abbiamo visto insieme fin qui è valido solo se l’infisso viene posato a regola d’arte. Per questo motivo è importantissimo affidarsi a dei serramentisti esperti dei sistemi Schüco: sono formati da noi e si trovano in tutta Italia. Sono professionisti attenti e scrupolosi, che valutano con un sopralluogo le condizioni di fattibilità della posa, per ottimizzare le tempistiche e ridurre potenziali criticità. Ti basta individuare quello più vicino a te per avere finalmente le tue finestre installate alla perfezione!