Grandi vetrate trasparenti: idee per valorizzare la vista sull’esterno durante una ristrutturazione

Le vetrate trasparenti sono ideali per chiusure perimetrali e facciate, ma la bellezza non deve essere a discapito delle performance termiche. In questo articolo ti raccontiamo come estetica e funzionalità sono state valorizzate nella ristrutturazione di un edificio antico.

Sistema scorrevole a vetrate e scorrevole a sollevamento Schüco ASS 50.

Sistema scorrevole a vetrate e scorrevole a sollevamento Schüco ASS 50.

Durante il restauro di un immobile un aspetto da prendere in considerazione è come far dialogare spazi interni ed esterni per mezzo delle finestre. Una soluzione può essere quella di scegliere ampie vetrate trasparenti, che garantiscono una vista panoramica e, allo stesso tempo, ottime perfomance in termini di isolamento termico e acustico. Vediamo insieme un caso di ristrutturazione che ha unito l’estetica e la funzionalità in un progetto di straordinaria bellezza.

Il progetto del Mulino Terenzano a cura dell’architetto Aldo Peressa

Stile ed ergonomia sono stati i principi ispiratori della riqualificazione del Mulino Terenzano (Udine), ad opera dell’architetto Aldo Peressa. Il suo lavoro di ricerca e progettazione ha valorizzato la continuità tra interni ed esterni di uno dei corpi della corte dell’antico Mulino, grazie all’utilizzo di vetrate scorrevoli firmate Schüco.

Questa architettura “immateriale” e leggera permette di far filtrare moltissima luce all’interno e, allo stesso tempo, garantisce un’ottima resistenza agli agenti atmosferici, oltre che l’isolamento termico e acustico.

L’alluminio degli infissi Schüco, grazie alla sua robustezza, mantiene i profili sottili, a scomparsa nella muratura, per un effetto estetico di minimo ingombro e, allo stesso tempo, lascia il massimo spazio nel telaio per l’installazione di guarnizione isolanti e sistemi complementari per la sicurezza, per raggiungere un’elevata Classe anti-effrazione.

Un connubio equilibrato di design e tecnologia, per un risultato di straordinaria bellezza, sicurezza e prestazioni.

Mulino Terenzano, UdineMulino Terenzano, Udine

Tutti i vantaggi di progettare una soluzione con grandi vetrate

Mulino Terenzano, Udine

Gli infissi con specchiature di grandi dimensioni, come i sistemi Schüco scorrevoli e scorrevoli a sollevamento offrono diversi vantaggi:

  • apertura e chiusura silenziose e sicure, grazie alla possibilità di integrare i meccanismi di controllo Schüco SmartStop e Schüco SmartClose, che rendono più agevoli l’apertura e la chiusura delle ante
  • accessori personalizzabili, come maniglie e colori, a seconda del gusto della committenza;
  • profili adattabili a telai fissi, in grado di sostenere ante di peso fino a 400 kg;
  • sezioni in vista sottilissime, fino a un minimo di 84 mm, con vetri e pannelli spessi fino a 32 mm;
  • ampio spazio per i vetri, per far entrare la luce e per un effetto panoramico che crea continuità tra spazi interni ed esterni.

Tutti i serramenti Schüco garantiscono la massima flessibilità dei materiali per una soluzione progettuale su misura.

Quali predisposizioni vanno prese in considerazione per ospitare grandi vetrate?

Nella progettazione di soluzioni abitative con grandi specchiature vanno necessariamente considerati alcuni aspetti per la buona riuscita dei lavori, quali:

  • peso dei materiali, più un sistema scorrevole è grande, più le specchiature sono pesanti e impegnative da movimentare. Scegliere l’alluminio per la struttura degli infissi, offre il vantaggio di avere a disposizione un metallo leggero e robusto, adatto per sostenere vetri di grandi dimensioni, con prestazioni isolanti eccellenti e senza un eccessivo bisogno di manutenzione;
  • resistenza alle sollecitazioni meccaniche, in particolare all’azione del vento. Più una superficie vetrata è estesa, maggiore sarà l’incidenza dell’aria. Occorre sempre valutare le condizioni climatiche del luogo prima di cominciare il progetto, in modo da studiare la soluzione migliore in base al grado e alla frequenza di esposizione agli agenti atmosferici;
  • posa in opera a filo pavimento, per garantire la totale assenza di ostacoli in corrispondenza del serramento;
  • destinazione di utilizzo, a seconda che si tratti di sistemi scorrevoli destinati a un piano terra o ai piani alti, il serramentista esegue un sopralluogo e valuta le condizioni di fattibilità, per portare a termine il lavoro rispettando le specifiche del contesto architettonico.

Il nostro consiglio è quello di affidare le operazioni di messa in opera degli scorrevoli a professionisti qualificati ed esperti dei prodotti che andranno a utilizzare, come i serramentisti Premium Partner di Schüco.

Perché affidarsi ad un serramentista Schüco?

Mulino Terenzano, Udine

Ogni serramentista della rete Premium Partner di Schüco Italia ha aderito e portato a termine anche un percorso di formazione ad hoc, studiato per selezionare e qualificare i migliori professionisti del settore.

Gli Schüco Premium Partner sono in grado di fornire:

  • posa in opera qualificata del serramento;
  • consulenza tecnica e assistenza nella progettazione, anche in fase di cantiere;
  • supporto in caso di aggiornamento normativo edilizio e per la richiesta delle agevolazioni attive riguardo i serramenti.

La bellezza di un progetto dipende anche, e soprattutto, dall’accuratezza della sua realizzazione.

“Un lavoro di ricerca ed equilibrio, diverso in ogni progetto. Ed è in quell’equilibrio che trovi la bellezza” .

Nelle parole dell’architetto si ritrovano anche i principi ispiratori della produzione Schüco: una combinazione di istanze tecniche ed estetiche, realizzate grazie a un materiale versatile, l’alluminio, che si adatta a differenti esigenze progettuali.

Guarda il video per approfondire il progetto del Mulino Terenzano.