Finestre con sistemi di ventilazione controllata

Come saranno le finestre del futuro? Intelligenti, automatizzate, ecosostenibili e alleate preziose per la nostra salute. Qui ti raccontiamo come funzionano gli infissi con ricambio d’aria automatico e tutti i vantaggi che offrono.

finestre antirumore

Combattere l’inquinamento indoor con il ricambio d’aria

Uno dei parametri per valutare il comfort abitativo è la qualità dell’aria: più “pulito” è l’ossigeno all’interno della casa, maggiore è il benessere delle persone che vi abitano. Perché la ventilazione degli ambienti domestici è così importante?

  • Riduce le percentuali di CO2 e di agenti inquinanti come i Composti Organici Volatili (COV)
  • Mantiene costante la percentuale di umidità ed evita la proliferazione di muffe
  • Diminuisce la possibilità di trasmissione per via aerea di agenti patogeni, quali virus e batteri.

In un articolo di Guidafinestra, il sito dedicato alla community online dei professionisti del settore serramenti, viene raccontato come il tema del ricircolo d’aria per migliorare la salubrità degli ambienti sia stato centrale nei primi mesi della pandemia di Covid-19: durante i periodi di emergenza sanitaria, una delle raccomandazioni che le istituzioni hanno fatto più spesso è stata proprio quella aprire le finestre per favorire il ricambio d’aria e diminuire i rischi di contagio. Questa buona pratica è da sempre valida anche per i picchi stagionali di influenza.

La ventilazione negli spazi indoor è quindi soprattutto una questione di salute, ma non solo. Un altro aspetto da considerare è legato ai consumi e all’impatto ambientale. Durante i mesi freddi, infatti, le persone tendono a evitare di aprire le finestre perché lo scambio termico tra interno ed esterno disperderebbe il calore, con il conseguente aumento dei consumi energetici (e della bolletta!) per tornare alla temperatura desiderata.

Una soluzione che ti permette di avere la casa sempre arieggiata e nello stesso tempo di contenere i consumi (facendo un favore al tuo portafoglio e all’ambiente) sono le finestre con ricambio d’aria controllato. Vediamo insieme di che cosa si tratta.

Perché scegliere i serramenti con ricambio d’aria automatico per la tua casa?

finestre antirumore

Immagina di poter arieggiare la tua abitazione senza dover aprire neanche una finestra. Questo è possibile grazie alle finestre con sistemi di ventilazione automatica integrati nella struttura degli infissi.

Scegliendo queste soluzioni avrai la certezza di vivere in ambienti salubri e deumidificati, con una temperatura sempre gradevole e a costi di climatizzazione contenuti. Vediamo insieme nel dettaglio tutti i vantaggi delle finestre con ventilazione automatizzata:

  • Regoli il tasso di umidità nell’aria, lo mantieni entro la percentuale standard compresa del tra il 40% e il 60% e contieni la formazione di muffe, dannose per l’apparato respiratorio
  • Attenui le reazioni allergiche durante la stagione primaverile dei pollini, perché eviti di spalancare gli infissi
  • Elimini i cattivi odori velocemente
  • Risparmi sui consumi fino all’80%, perché la dispersione del calore o del fresco è minima
  • Aumenti il valore dell’immobile.

Una casa ben arieggiata è una casa in cui si vive meglio, che ti fa risparmiare e che vale di più!

Cambia aria con le finestre Schüco

finestre antirumore

Schüco Vento Frame

Nel numero 919 di marzo 2021, Casabella (la rivista specializzata nelle migliori soluzioni di design per la casa) ha dedicato uno spazio alle finestre firmate Schüco per la ventilazione automatica, all’interno di un dossier su come rendere i luoghi protetti, sicuri e piacevoli da vivere.

Il benessere abitativo è da sempre un argomento che ci appassiona e che mettiamo al centro del nostro lavoro di progettazione degli infissi: con questo obiettivo sono nati i sistemi VentoFrame Asonic e Vento Therm Twist.

Tutti i modelli non richiedono interventi invasivi sulla muratura e sono:

  • Integrabili con discrezione all’interno del serramento e invisibili sia dall’interno, sia dall’esterno
  • Resistenti al vento
  • Impermeabili alla pioggia
  • Isolanti termicamente (con il recupero fino all’80% del calore)
  • Isolanti acusticamente (in particolare VentoFrame Asonic, adatto anche per i luoghi di lavoro).

per un comfort avvolgente sotto tutti i punti di vista e un design che si adatta a qualsiasi gusto.