Finestre che arredano: consigli sugli infissi di design

Le finestre sono uno degli elementi fondamentali della casa: come valorizzarle attraverso il design? In questo articolo ti raccontiamo quali sono le caratteristiche che deve avere una finestra per contribuire al tuo benessere abitativo.

Cosa significa finestra di design?

Design: un concetto che viene accompagnato a qualsiasi oggetto per indicare la sua particolarità rispetto a tutti gli altri.

La vera definizione di design, tuttavia, è molto più ampia rispetto all’uso che ne facciamo: il design è anche la progettazione di un prodotto in modo che sia sì bello da vedere, ma anche ergonomico, sostenibile e funzionale.

Come dare un tocco di personalità alla propria casa scegliendo delle finestre di design

finestre di design

La scelta delle finestre, e degli infissi in generale, riveste un ruolo importante nella progettazione degli spazi in cui vivere. Orientarsi nelle migliaia di proposte e stili disponibili nel settore degli infissi non è un’avventura semplice, ma con la giusta consapevolezza e conoscenza dei materiali la decisione sarà facile!

A un certo punto potresti trovarti a pensare “Una finestra è solo una finestra”, ma in realtà anche la scelta degli infissi, più di molti altre, influenza l’estetica e il tuo modo di vivere casa.

 

 

Vediamo insieme quali fattori tenere in considerazione nella scelta degli infissi di design.

Che materiale scegliere per una finestra di design?

Legno, pvc o la versatilità dell’alluminio? Spesso, quando si inizia a progettare la casa dei propri sogni, non si ha la minima percezione delle possibilità offerte dal settore degli infissi di design per quanto riguarda i materiali, soprattutto quelli più innovativi come ad esempio l’alluminio.

Oltre al gusto personale, che è indubbiamente un fattore importante nella scelta delle finestre (ma anche di porte, scorrevoli e porte finestre), è utile considerare anche altre caratteristiche come:

  • La manutenzione – una finestra in alluminio, ad esempio, richiede minori attenzioni e cure rispetto a quelle realizzate in legno o pvc e quindi garantisce un’ampia durata nel tempo.
  • La pulizia – una finestra minimal in alluminio è veloce e semplice da pulire, consigliamo di utilizzare detergenti neutri per non correre il rischio di rovinare la superficie.
  • L’impatto estetico – anche i materiali hanno i loro sostenitori, c’è chi ad esempio, preferisce gli infissi in legno perché regalerebbero più calore a un ambiente, rendendolo più accogliente, ma perché non scegliere degli infissi in alluminio con legno impiallacciato per gli interni della casa, in modo da unire bellezza, comfort e prestazioni?
  • La sicurezza – l’alluminio garantisce durata nel tempo e resistenza in caso di effrazioni, oltre alla possibilità di integrare a scomparsa sensori collegati ai sistemi di allarme.

Il materiale gioca un ruolo fondamentale anche nella struttura di una finestra di design, influenzando lo spazio che può essere occupato dal vetro e quindi alla possibilità di godere di più o meno luce naturale.
Per approfondire, leggi anche il nostro articolo “Infissi in legno, PVC o alluminio: cosa scegliere?“.

Stai cercando la soluzione di design perfetta per le tue finestre?

 

La disposizione: luce naturale e design degli infissi

finestre di design

Una casa luminosa è una casa in cui si vive meglio! Trascorrere il proprio tempo libero, giocare, studiare, leggere un libro, sbrigare le faccende domestiche, lavorare in ambienti con molta luce naturale fa bene alla mente e al corpo. Questo perché la vitamina D, detta anche “vitamina del sole”, favorisce l’assorbimento del calcio e del fosforo utili per la salute delle ossa, aiuta l’organismo ad aumentare le difese immunitarie e a migliorare l’umore. Hai mai fatto caso che quando c’è il sole ti senti un po’ più felice e con più energia?

Proprio per tutti questi effetti positivi della luce solare, nelle case, come negli uffici, molte parti di muratura vengono sostituite con grandi finestre e vetrate.

Se stai progettando gli spazi da zero, puoi decidere con architetti e progettisti la disposizione e la dimensione delle finestre per avere più luce naturale possibile.

Gli infissi in alluminio, per esempio, permettono di realizzare grandi finestre, porte finestre, finestre scorrevoli e vetrate che sostituiscano anche grandi porzioni di muratura: così potrai sempre goderti la vista sul giardino o sul panorama e regalare alla tua casa dei grandi bagni di sole, garantendoti comunque elevate prestazioni termiche.

Se invece stai ristrutturando una casa dove non puoi agire sulla disposizione o l’ampiezza dei fori per le finestre, ti consigliamo di scegliere materiali più moderni per i tuoi infissi. L’alluminio, ad esempio, per la sua resistenza e solidità può essere una valida opzione. Proprio per le sue caratteristiche fisiche, questo materiale permette di realizzare profili molto sottili anche con anta a scomparsa (come Schüco Block System) per il design degli infissi, lasciando quindi più spazio alla superficie vetrata per aumentare notevolmente l’illuminazione naturale delle stanze.

Finestre particolari: l’importanza di forme e colori

finestre di design

Le finestre sono un elemento della casa che spesso non viene personalizzato secondo lo stile di arredo scelto. Questo perché fino a qualche tempo fa le opzioni di materiali e colorazioni disponibili erano molto limitate.

Se per la tua casa vuoi delle finestre particolari puoi sbizzarrirti con forme e colori originali. Le soluzioni in alluminio, ad esempio, ti permettono di avere finestre con diverse geometrie.

Per quanto riguarda i colori il panorama è vastissimo, il nostro consiglio è di valutare delle tonalità che con il tempo non ti annoino o appesantiscano l’ambiente. E se ami il calore del legno? Scegliendo dei profili in alluminio avrai la possibilità di personalizzarle internamente con vero legno impiallacciato che si adatta a qualsiasi stile ed esigenza progettuale.

Scegliere una tecnologia intelligente per delle finestre innovative

finestre di design

In una finestra di design, oltre alle caratteristiche estetiche che abbiamo visto fin qui, ci sono anche altri fattori che ne influenzano la funzionalità.

Nuovi sistemi intelligenti, che permettono di gestire anche da remoto l’apertura o la chiusura degli infissi senza fatica e in tutta sicurezza. In Schüco, ad esempio, abbiamo sviluppato il sistema TipTronic: una gamma di apparecchiature smart integrabili che permette la movimentazione degli infissi direttamente dallo smartphone o in modo del tutto automatico a seconda delle condizioni climatiche esterne, senza bisogno di essere a casa.

Il fattore sicurezza in una finestra di design

Concludiamo questi 5 consigli per delle finestre di design con un aspetto molto importante quando si parla di infissi: la sicurezza.

Il timore di effrazioni non dovrebbe influenzare la scelta degli infissi della tua casa, per questo in fase decisionale è bene tenere conto anche di un questo aspetto. Gli infissi in alluminio Schüco, ad esempio, raggiungono le più alte classi di sicurezza del settore, fino alla classe RC4 (Resistence Class 4) che è la più elevata. Di norma le autorità di sicurezza pubblica consigliano di scegliere infissi almeno con RC2, un livello che ti garantisce la protezione da un potenziale scassinatore che utilizza attrezzi comuni, come cacciaviti, grimaldelli o cunei.

All’interno degli infissi, possono essere inseriti dei particolari sensori magnetici invisibili, che permettono di controllare in ogni momento se le finestre sono aperte o chiuse, oltre che a particolari accessori di chiusura complementari a scomparsa, che migliorano la resistenza meccanica delle finestre in caso di scasso.

C’è un esperto di finestre di design vicino a te.